La solitudine

Solo. Il mondo è vasto e immenso. Solo.

La litania che si ripete ad ogni momento. Solo. Nel attimo in cui cerci di condividere l’amore eterno, solare, immenso della vita, ti ritrovi solo.

Solo nella solitudine del cuore.

Il mondo risponde con astio, si vendica della tua resistenza, della tua differenza: ti sottometti al ricco ed al potente. La tua vita non ti appartiene. Se resisti sei solo.

Accendi un lume per trovare una via, ma quelli rimangono sordi.

La norma è imposta e sovrana. Te la ritrovi contrapposta al tuo cuore. La rispetti o muori.

Vuoi condividere amore, costruire un mondo migliore. Ma nella norma, ciò non ha significato. Ti fondi nella massa o muori.

Lotti solo per la sopravvivenza, ma il sistema è predisposto per il fallimento.

La massa sposa il sistema, il pensiero non gli appartiene da lungo tempo, sovvertita si compiace nell’illusione della libertà acquisita, ma che abbandona costantemente all’altare del ricco e del potente.

Il sistema non fa che servire se stesso, il ricco e il potente. Il resto è polvere negli occhi.

Nella mia solitudine lotto per trovare la via, in questo mondo cieco, dove il lume ha abbandonato il pensiero, il piede ha perso la via.

In momenti come questo, ci si chiede perché si lotta, perché cercare di fare il bene, quando ciò che ricevi è la cattiveria. Perché cercare di condividere la differenza e la bontà. Quello che vogliono è spargere il tuo sangue ad ogni costo. Per i ricchi e potenti non sei niente più che una massa da sacrificare per ricavarne un profitto.

Tradiscono la vita sacra per arricchirsi. E perdono l’anima.

Tra qualche minuto, il tempo di calmare il cuore, mi ricorderò che i veri perdenti sono loro. Le loro mani coperte di sangue innocente, ree del crimine d’avidità, resteranno colorate ma vuote, quando si troveranno nelle lore tombe.

Magra consolazione nella mia solitudine. Il cuore piange. Domani è un’altro giorno.

Advertisements

~ by maxturci on November 10, 2016.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

 
%d bloggers like this: