Migliorare

Ogni giorno andrà meglio. Questa volta la delusione è stata intensa, ma sopratutto ciò che ha reso la reazione difficile è il coincidere di diverse situazioni delicate nello stesso tempo e il fatto di non aver avuto il tempo di totalmente digerirne la portata.

Il risveglio spirituale ti da la possibilità di capire la vera portata delle azioni e delle parole, ciò che può trasformarsi in situazioni imbarazzanti poiché le persone che agiscono o parlano in un tal modo spesso e predominantemente non hanno coscienza del vero significato delle loro azioni o parole.

Il sentimento più difficile da rendere positivo è quello del essere stato ripudiato dalla famiglia. L’analizzare gli eventi da una tappa all’altra e arrivare a questa conclusione ineccepibile e confrontarsi con tale realtà.

Poi fra difficoltà di vario tipo il colpo della settimana scorsa, una grossa delusione e disillusione che avrebbe potuto essere evitata semplicemente se mi avessero detto la verità.

Purtroppo è così e si deve ripartire da un disastro per ricostruire. Le basi sono solide e lo diventano sempre più. Qualche tempo fa mi sarei ridotto a vomitare per una settimana e a non riuscire a mangiare correttamente. Ma molto resta da fare.

Generalmente mi si sottovaluta. Non posso esserne sorpreso poiché ho tendenza a farlo pure io. Ma la verità è che mi va bene così. Generalmente sottovalutare qualcuno porta a delle sorprese.

Per il momento però si recupera, respira e ricostruisce. Un giorno alla volta. Bisogna togliere i pensieri negativi e girarli in positività.

Advertisements

~ by maxturci on February 18, 2017.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

 
%d bloggers like this: